A cura della redazione – Novembre è il mese dedicato alla consapevolezza sul cancro ai polmoni. A livello mondiale, l’iniziativa è portata avanti dall’IASLC, International Association for the Study of Lung Cancer. Delle morti per tumore, il cancro ai polmoni è responsabile per circa il 27%, in assoluto la causa principale di decessi sia per gli uomini che per le donne. Il cancro ai polmoni supera, per mortalità, quelli a colon, seno e prostata messi insieme. L’iniziativa principale dell’IASLC è quella di diffondere la consapevolezza che, comunque, negli ultimi 10 anni nuove ricerche, diagnosi e trattamenti hanno portato nuove speranze ai pazienti e alle loroLeggi altro →

A cura della redazione – Oggi 1 agosto si celebra la Giornata Mondiale del Carcinoma del polmone. Si tratta di uno dei tumori tuttora più diffusi a livello mondiale, che miete più vittime di quelli al seno, al colon e alla prostata messi insieme. Si stima che quasi una morte per cancro su cinque sia dovuta a quello al polmone. Si tratta di una patologia rara già presente nei primi anni del 20esimo secolo, la cui incidenza è aumentata esponenzialmente negli anni anche a causa dell’aumento del fumo e dei fumatori. Oggi è il tumore più diffuso al mondo. Il cancro al polmone è unaLeggi altro →

A cura della redazione – Prosegue per tutto luglio il mese dedicato alla consapevolezza del sarcoma. “Oggi combattiamo. Domani combatteremo. Il giorno dopo combatteremo. E se questa malattia crede di batterci, è meglio che si porti un pranzo, perché avrà una giornata molto lunga” [Jim Beaver]. Ogni anno, a migliaia di persone viene diagnosticato il sarcoma, un tipo di cancro che si forma nel tessuto connettivo del corpo incluso il grasso, vasi sanguigni, nervi, eccetera. I sarcomi sono forme rare di cancro, ma non per questo meno mortali. La ricerca continua, cosa è causa del sarcoma e perché alcune persone lo sviluppano, e il MeseLeggi altro →

Articolo a cura di Dott.ssa Elisabetta Surrenti, Dott.ssa Lucia Caligiani psiconcologhe – In questi anni con l’incremento delle patologie croniche e quindi l’aumento dell’aspettativa di vita l’interesse verso l’approccio bio-psico-sociale ha avuto un notevole incremento. Già a partire dagli anni 50 negli Stati Uniti con la costituzione delle prime associazioni di pazienti stomizzati e donne operate al seno, si sviluppa Presso il Memorial Sloan-Kettering Cancer Center di New York il primo Servizio autonomo finalizzato all’assistenza psicologica del paziente oncologico. Il cancro infatti rappresenta sempre, per il paziente e per la sua famiglia, ma anche per i gli operatori, una prova esistenziale sconvolgente. Questa prova riguardaLeggi altro →

Articolo a cura della Dott.ssa Silvia Leoni – Fondazione ANT Italia Onlus, nata nel 1978 per iniziativa dell’oncologo Franco Pannuti, è la più ampia realtà non profit in Italia per l’assistenza specialistica gratuita domiciliare ai malati di tumore e i progetti di prevenzione oncologica. La sua missione si ispira all’Eubiosia (dal greco antico “la buona vita”) perché la dignità della vita sia preservata in ogni delicata fase della malattia e sino all’ultimo istante di vita. Dal 1985 Fondazione ANT ha portato gratuitamente nelle case di circa 120.000 malati di tumore in 10 regioni italiane (Emilia-Romagna, Lombardia, Veneto, Toscana, Lazio, Marche, Campania, Basilicata, Puglia, Umbria) un’assistenzaLeggi altro →