Articolo a cura della Dott.ssa Silvia Leoni – Fondazione ANT Italia Onlus, nata nel 1978 per iniziativa dell’oncologo Franco Pannuti, è la più ampia realtà non profit in Italia per l’assistenza specialistica gratuita domiciliare ai malati di tumore e i progetti di prevenzione oncologica. La sua missione si ispira all’Eubiosia (dal greco antico “la buona vita”) perché la dignità della vita sia preservata in ogni delicata fase della malattia e sino all’ultimo istante di vita. Dal 1985 Fondazione ANT ha portato gratuitamente nelle case di circa 120.000 malati di tumore in 10 regioni italiane (Emilia-Romagna, Lombardia, Veneto, Toscana, Lazio, Marche, Campania, Basilicata, Puglia, Umbria) un’assistenzaLeggi altro →

Intervista  a cura della redazione – Il Laboratorio Terapeutico M.R. è un’azienda che lavora nel campo della salute e del benessere. Nata come industria farmaceutica, negli ultimi vent’anni ha diversificato la propria attività specializzandosi anche in prodotti naturali, cosmetici curativi e fitoterapici. Già nel settembre 1979, il Laboratorio cominciò ad affacciarsi al mondo degli integratori alimentari, dei fitoterapici e dei prodotti erboristici e, l’anno successivo, il Dott. Giorgio Sismondi entrò in società e iniziò questo percorso insieme al Dott. Luciano Cecchi. Il Dott. Sismondi aveva già da tempo le idee chiare: l’intenzione di non voler lavorare in una farmacia ma nell’ambito della produzione e dell’industria.Leggi altro →

Articolo a cura del Dott.  Michele Losco, ortopedico – L’artrosi è una artropatia cronica degenerativa caratterizzata da alterazioni anatomo-patologiche che coinvolgono progressivamente la cartilagine articolare, l’osso sub-condrale e le strutture capsulo-legamentosi articolari. Classicamente è suddivisa in secondaria quando può essere identificata una precisa causa sottostante, e idiopatica quando invece la causa non è nota. La prevalenza di artrosi aumenta con l’età ed aumenta esponenzialmente dopo i 50 anni. Studi scientifici stimano che In Italia ne siano affette circa 4 milioni di persone e che il ginocchio sia l’articolazione più colpita (gonartrosi). L’artrosi è il risultato di una perdita del normale equilibrio tra i processi degradativiLeggi altro →

Articolo a cura di Fabio Picchi – Prestate attenzione al vostro saper mangiare e vi accorgerete che una condizione lo annuncia puntualmente: un improvviso flusso vi colma la bocca di umidità. Ecco, l’acquolina in bocca sarà non solo capace di segnalarvi la vostra predisposizione all’assunzione di cibo, miscelandolo  con una buona masticazione a primi e necessari enzimi annunciatori di facili digestioni, ma con più cuore e meno intelletto vi saprà indicare, con il suo umido ed improvviso apparire, ciò che vi piace realmente e ciò di cui avete bisogno. Non sarete più vittime dell’ ”uh bellino” ma risuonerete in alleanza con l’ “uh buono”. UscireLeggi altro →

Si terrà domani l’Obesity Day, una giornata – promossa anche dall’ADI (Associazione italiana di dietetica e nutrizione clinica), ma in questo caso per oggi – nella quale poter recuperare un vita alimentare salutare per mantenere il giusto peso forma negli anni minimizzando il rischio delle patologie legate al sovrappeso e all’obesità. Infatti le abitudini degli ultimi anni hanno favorito l’aumento di numero di persone in sovrappeso in Italia, oltre quattro su dieci. In questo caso, si consiglia molto il ritorno alla nostra Dieta mediterranea, che si caratterizza in un forte consumo di olio di oliva, cereali, frutta (normale o secca) e verdura. In tutto il mondo,Leggi altro →

Articolo a cura del Prof. Giorgio Galanti e Dott. Gabriele Mascherini – Un corretto stile di vita si compone da due aspetti principali: livello di attività fisica giornaliero e abitudini alimentari. E’ ormai consolidato che la sedentarietà è un fattore di rischio indipendente per numerose patologie croniche non trasmissibili. Un’insufficiente attività fisica è infatti associata frequentemente ad un aumentato rischio di malattie come il diabete, l’ipertensione, le malattie cardio-vascolari e varie forme di tumore. Le recenti attenzioni rivolte all’alimentazione da parte dei mass media, anche grazie ad EXPO, hanno sensibilizzato la popolazione verso una maggiore consapevolezza che il cibo può essere utilizzato come prevenzione oppureLeggi altro →

A cura della redazione – La prima risorsa dello sviluppo è l’uomo. Far crescere l’uomo è sviluppare una nazione, quindi un popolo. Perché non dare il proprio contributo ad un’opera così importante? “Non dobbiamo andare via da questo mondo senza lasciarvi le tracce dei nostri passi”. Questo progetto vuole essere un piccolo contributo alla lotta contro la miseria e il traffico dei bambini e soprattutto l’ignoranza dovuta alla non scolarizzazione. Dal 2005 AFAMI sta portando avanti questo progetto che vuole costruire una scuola con accanto una casa famiglia per 24 bambini. “Attualmente, sono tante le richieste pervenute a Don Antoine Metin, nostro amico e pastoreLeggi altro →

Articolo a cura del Prof. Augusto Zaninelli, cardiologo – Come può un paziente avere un infarto del miocardio al mattino, un ictus cerebrale al pomeriggio e un attacco di asma alla sera? Semplice, perché è come se fosse vero, ma in realtà è un paziente virtuale, un manichino, un software, un attore su cui è possibile riprodurre malattie, situazioni patologiche e condizioni cliniche realistiche, affidabili, didattiche e riproducibili. La dinamica evolutiva delle organizzazioni richiede oggi la capacità di affrontare le sfide e il cambiamento attraverso un processo di informazione ed aggiornamento continuo. La motivazione a tale apprendimento dipende in buona parte dalle modalità con cuiLeggi altro →

Articolo a cura del Dott. Giacomo Trallori, gastroenterologo – L’alimentazione è uno dei fattori che maggiormente incidono sullo sviluppo, sul rendimento, sulla produttività delle persone, ma anche sulla qualità della vita e sulle condizioni psico-fisiche con cui affrontiamo l’invecchiamento. Inoltre una dieta corretta è un validissimo strumento di prevenzione per molte malattie e di trattamento per molte altre. Seguire uno stile di vita sano è il presupposto essenziale per mantenere un buono stato di salute. Da anni, assistiamo ormai ad un progressivo incremento delle malattie correlate alla società del benessere quali il sovrappeso corporeo, l’obesità, l’aterosclerosi e il diabete. Il 23% dei bambini italiani èLeggi altro →

Una persona su cinque Over-60. Questa la previsione dell’OMS, Organizzazione Mondiale della Sanità, dell’evoluzione entro il 2050. Ne ha parlato, in particolare il vice direttore Generale per la Salute della famiglia, donne e bambini, Flavia Bustreo: “Guardando al futuro dobbiamo apprezzare l’importanza dell’invecchiamento, ma è necessario garantire che questi anni in più siano vissuti in salute e in modo dignitoso”. Sicuramente questo è uno dei temi che sta più cari alla popolazione mondiale, e che sarà quindi oggetto di dibattito il prossimo 4 novembre a Milano in occasione dell’incontro dei Ministri della Salute dei Paesi del G7. La popolazione anziana raddoppierà, arrivando fino a 2Leggi altro →

A cura della redazione – Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e il Ministero della Salute hanno diramato il 1° settembre una circolare congiunta con indicazioni operative, relative all’anno scolastico 2017/2018, per l’attuazione della legge in materia di prevenzione vaccinale. La circolare ha lo scopo di agevolare le famiglie nell’adempimento degli obblighi vaccinali, che sono al centro della nuova normativa approvata a tutela della salute pubblica, e di favorire un positivo rapporto scuola-famiglia in fase di prima attuazione della normativa. La nota fornisce, in vista dell’avvio delle lezioni, indicazioni chiare sul fronte della documentazione da presentare (con un dettaglio ulteriore rispetto alle comunicazioni giàLeggi altro →

A cura della redazione – Festival della Salute edizione numero dieci. Si inaugura domani, giovedì 28 settembre, a Montecatini Terme, la manifestazione che ormai da dieci anni riunisce esperti, ma anche comuni cittadini e soprattutto ragazzi, intorno ai temi della salute, del welfare, della prevenzione. Il Festival della Salute è stato presentato stamani dall’assessore al diritto alla salute, welfare e sport Stefania Saccardi, assieme all’assessore alle attività produttive di Montecatini Terme Helga Bracali, al presidente della Società della Salute della Valdinievole Pier Luigi Galligani, e all’Ad di Best Solutions Group Gian Giacomo Cara. “Questo è il decimo anno che il Festival della Salute viene ospitatoLeggi altro →

A cura della Redazione – Immersi nell’antico bagno a 36 gradi nella nostra antica Sorgente Naturale all’insegna del benessere e dell’immaginario. Uomini di epoche diverse cercarono calore e sollievo in questa sorgente, lasciando testimonianza del loro passaggio e del loro felice soggiorno, proprio qui, sulle sponde del Calidario. Immerso nel verde di una splendida pineta che racchiude in sé i profumi di una natura tutta da assaporare. Il Calidario Terme Etrusche ha un laghetto con sorgente di acqua calda a 36 gradi che sgorga direttamente nella vasca-laghetto con una portata media di circa 12.000 litri al minuto. Vi si accede passando da spogliatoi riscaldati con passaggioLeggi altro →

Articolo a cura della redazione – Dodici città scelte in dodici regioni d’Italia dalla  ricerca  di 4 S – Società Scientifica  SNAMI per la Salute (Istituzione di Ricerca del Sindacato Nazionale Autonomo dei Medici SNAMI) per misurare, a campione  casuale e volontario fra i cittadini, la pressione arteriosa e scoprire il “killer silenzioso” che pian piano avanza facendo ammalare anche chi apparentemente sembrerebbe sanissimo. Questo è quanto accadrà il prossimo 16 settembre nelle città di Aosta, Biella, Campobasso, Caserta, Fermo, Firenze, Frosinone, Matera, Palermo, Pavia, Piacenza, Treviso.   “Ci sono patologie ampiamente prevedibili e organizzabili che potrebbero evitare di gravare  sulle strutture di emergenza” dichiaraLeggi altro →

Articolo a cura della redazione – Nel Parco di Venturina Terme, a 5 km dal Golfo di Baratti e a 20 minuti da Bolgheri, nello splendore della Costa degli Etruschi, sorgono le Terme Etrusche del Calidario, punto di partenza ideale per raggiungere facilmente le principali località toscane come Firenze, Pisa, Lucca e Siena, ma anche i piccoli borghi dove il tempo sembra essersi fermato, come San Gimignano, Volterra e Montalcino e le isole dell’arcipelago toscano come il Giglio, Pianosa e Capraia. Il Calidario Terme Etrusche non è solo un luogo di benessere ma anche la testimonianza di un percorso culturale iniziato in un tempo in cui gli Etruschi sfruttavano i benefici effetti dei vapori delLeggi altro →

Articolo a cura della redazione – LE ORIGINI: Medlight nasce nel 1999 in via delle Panche, a Careggi, come piccolo Istituto Medico Dermatologico dotato di soli 2 laser per trattare verruche, cheratosi, nevi e capillari. OGGI: In poco più di 18 anni, è diventato un centro Dermatologico specializzato in trattamenti laser per la rimozione di capillari in evidenza, tatuaggi non più desiderati, peluria superflua, smagliature, cicatrici ma anche nevi e verruche. Da qui la necessità di trasfersi in oltre 800mq di superficie (sempre in area fiorentina), disegnati secondo le più moderne concezioni architettoniche, che ospitano sale mediche per le visite dei pazienti, ambulatori laser, unaLeggi altro →

Articolo a cura della redazione – Un’intera équipe di esperti ha ideato il perfetto mix di attività per dedicarsi alla ricerca del “vero benessere” durante l’estate. Alle Terme di Saturnia bastano sei giorni per restare un anno in equilibrio. E non serve il mare. Per dedicarsi alla ricerca del “vero benessere” durante l’estate, infatti, il resort propone il programma REBALANCE @SATURNIA, il perfetto mix di attività studiate per sfruttare le proprietà terapeutiche della Fonte Termale a 37°, che è solo a Terme di Saturnia. A idearlo, un’intera équipe di esperti composta da Dietista, Chef, Medici, SPA tutor, Fisioterapisti ed Estetiste, che si sono uniti perLeggi altro →

Articolo a cura di Claudio Lombardo – Spesso attribuiamo il comprendere e altri predicati cognitivi per metafora e analogia alle automobili, alle addizionatrici e ad altri manufatti, ma queste attribuzioni non dimostrano nulla. Diciamo: “La porta sa quando si deve aprire, grazie alla sua cellula fotoelettrica”, “L’addizionatrice sa come (capisce come, è capace di) fare l’addizione e la sottrazione”, “Il termostato sente le variazioni di temperatura”. Il motivo per cui facciamo queste attribuzioni è molto interessante ed è legato al fatto che nei manufatti noi estendiamo la nostra intenzionalità. I nostri strumenti sono un’estensione dei nostri fini e troviamo quindi naturale fare nei loro confrontiLeggi altro →