A cura della redazione – La Settimana dell’Allattamento al Seno (World Breastfeeding Week, WBW) è una ricorrenza annuale che viene celebrata dal primo al sette di agosto in più di 120 paesi. Sono centinaia e centinaia sparse in tutto il mondo le associazioni che si occupano dell’evento, ma le più importanti restano l’UNICEF, l’OMS (o WHO) e la WABA (World Alliance for Breastfeeding Action). Proprio quest’ultima è stata la promotrice fondamentale del primo evento, tenutosi nel 1992, che a sua volta commemorò, così come viene fatto anche oggi, la “Innocenti Declaration”, fatta nell’agosto del 1990 da OMS e UNICEF per proteggere e soprattutto supportare l’allattamentoLeggi altro →

A cura della redazione – Oggi 1 agosto si celebra la Giornata Mondiale del Carcinoma del polmone. Si tratta di uno dei tumori tuttora più diffusi a livello mondiale, che miete più vittime di quelli al seno, al colon e alla prostata messi insieme. Si stima che quasi una morte per cancro su cinque sia dovuta a quello al polmone. Si tratta di una patologia rara già presente nei primi anni del 20esimo secolo, la cui incidenza è aumentata esponenzialmente negli anni anche a causa dell’aumento del fumo e dei fumatori. Oggi è il tumore più diffuso al mondo. Il cancro al polmone è unaLeggi altro →

A cura della redazione – Oggi 10 aprile ricorre la Giornata mondiale dell’omeopatia, che viene celebrata in occasione dell’anniversario della nascita del fondatore, il medico tedesco Samuel Hahnemann. In occasione della giornata mondiale, l’AIOT (Associazione Italiana di Omotossicologia) promuove l’iniziativa “Stiamo bene…naturalmente”. In questa giornata, check up gratuiti vengono offerti dall’AIOT e dai medici che ne aderiscono in tutta Italia. Uno degli scopi principali della giornata è quello in particolare di cercare di annullare la dis-informazione che spesso si ha nei confronti dell’omeopatia; in pochi sanno, ad esempio, che dal 2002 l’omeopatia è riconosciuta come “atto medico” e che solo una persona laureata in MedicinaLeggi altro →

A cura della redazione – Oggi 3 marzo si celebra la Giornata Internazionale per la cura dell’orecchio e dell’udito. Come ricordato dall’Organizzazione mondiale della Sanità (OMS), sono più di 360 milioni le persone al mondo che soffrono di disabilità uditive e perdita di udito. Addirittura, secondo i dati presentati, fra le persone con più di 65 anni, una su tre vive con una perdita dell’udito (circa 165 milioni in tutto il mondo). “L’attuale produzione di ausili uditivi – spiega Shelly Chadha dell’OMS – copre meno del 10% del fabbisogno globale. Nei Paesi in via di sviluppo, meno di una persona su 40 ne ha uno”.Leggi altro →

A cura della redazione – Torniamo dal Benin con una gioia grande: l’orfanotrofio è pronto ad accogliere sin da ora 20 bambini orfani. Quello che sembrava una impresa temeraria e un sogno è già una realtà. Nelle foto potrete vedere l’infermeria attualmente vuota che sarà allestita tramite la donazione di AOUCareggi che sarà inviata in container in corso di allestimento e conterrà anche i farmaci inviati dall’Arcidiocesi di Firenze, i pavimenti donati da Impresa di ceramiche di Sassuolo ed inviati tramite container da un donatore, le camere dotate di bagni e di ventilatori, la mensa dalla quale si intravede anche la cucina e la dispensa.Leggi altro →

A cura della redazione – L’Associazione Ciemmeesse Firenze Girotondo per Sempre è una delle realtà del panorama fiorentino e italiano, e da quasi 20 anni crea eventi con il solo scopo di finanziare progetti specifici destinati al reparto di oncoematologia dell’ospedale pediatrico Anna Meyer. Le ricerche svolte negli ultimi 50 anni hanno permesso alla medicina di vantare grandi progressi nella cura del cancro, mettendo a disposizione dei pazienti diversi strumenti, come la chemioterapia e l’immunoterapia. Tuttavia, la continua ricerca di nuove opportunità di cura è fondamentale per abbassare il più possibile il tasso di mortalità a seguito di patologie tumorali, pertanto è necessario l’aiuto diLeggi altro →

A cura della redazione – Il Ministero della Salute, a prosecuzione ideale dei temi del G7 salute svoltosi a Milano il 5 e 6 novembre scorsi, dedica una giornata di approfondimento al tema della salute nelle città, quale sfida futura a livello globale con lo sfondo dei cambiamenti climatici, delle diseguaglianze sociali e dell’invecchiamento della popolazione. La presenza di Esperti internazionali e Sindaci consentirà di condividere le migliori esperienze e di gettare le basi per un futuro dei cittadini delle aree urbane sano, sicuro e sostenibile. Temi dell’evento: I determinanti della salute nel contesto urbano per uno sviluppo sostenibile Agire sui determinanti sociali della saluteLeggi altro →

A cura della redazione – Si terrà a Bari nel prossimo week end, sabato 25 e domenica 26 novembre, la seconda edizione del “Villaggio della prevenzione”, evento dedicato alla salute e al benessere psico-fisico. Grazie al sostegno della Onlus “Maria Ruggieri”, dell’azienda “Amplifon” e del poliambulatorio “Medica Sud”, questa seconda edizione avverrà nel capoluogo pugliese e in particolare in Piazza della Libertà, sarà aperto a tutta la cittadinanza e offrirà la possibilità di consulti specialistici gratuiti, oltre ad esami diagnostici e attività di screening atte a favorire e sensibilizzare il pubblico circa la prevenzione. Il tutto, ripetiamo, il 25 e 26 novembre dalle 10 alleLeggi altro →

A cura della redazione – Non un rapporto rassicurante quello steso da Save The Children circa gli ultimi dati sulla polmonite. Secondo questo, infatti, in tutto il mondo due bambini al minuto vengono uccisi da questa malattia prima di aver compiuto cinque anni. Si tratta della malattia più mortale sul pianeta, che di fatto causa la perdita di 1 milione di vite ogni anno. La polmonite causa più morti da sola di quante ne facciano ogni anno altre malattie come malaria e morbillo. La malnutrizione è una delle cause maggiori dell’indebolimento del sistema immunitario di questi bambini: in quattro casi su cinque, fra le vittimeLeggi altro →

A cura della redazione – L’A.I.A.B.A. ONLUS (Associazione Italiana per l’Assistenza ai Bambini Autistici) è nata a Firenze nel 1970 su iniziativa di un gruppo di genitori di bambini affetti da autismo e psicosi infantile, al fine sia di sensibilizzare l’opinione pubblica e promuovere la conoscenza dei problemi specifici relativi all’autismo infantile, sia di costituire un Centro di riabilitazione in grado di offrire un intervento riabilitativo mirato e complessivo. Da sempre, l’Associazione è impegnata nella presa in carico riabilitativa dei soggetti con disturbi dello spettro autistico e da sempre ha come missione l’individuazione di forme sempre più raffinate e idonee di assistenza e cura, nelLeggi altro →

Articolo a cura della Dott.ssa Silvia Leoni – Fondazione ANT Italia Onlus, nata nel 1978 per iniziativa dell’oncologo Franco Pannuti, è la più ampia realtà non profit in Italia per l’assistenza specialistica gratuita domiciliare ai malati di tumore e i progetti di prevenzione oncologica. La sua missione si ispira all’Eubiosia (dal greco antico “la buona vita”) perché la dignità della vita sia preservata in ogni delicata fase della malattia e sino all’ultimo istante di vita. Dal 1985 Fondazione ANT ha portato gratuitamente nelle case di circa 120.000 malati di tumore in 10 regioni italiane (Emilia-Romagna, Lombardia, Veneto, Toscana, Lazio, Marche, Campania, Basilicata, Puglia, Umbria) un’assistenzaLeggi altro →

A cura della redazione – La prima risorsa dello sviluppo è l’uomo. Far crescere l’uomo è sviluppare una nazione, quindi un popolo. Perché non dare il proprio contributo ad un’opera così importante? “Non dobbiamo andare via da questo mondo senza lasciarvi le tracce dei nostri passi”. Questo progetto vuole essere un piccolo contributo alla lotta contro la miseria e il traffico dei bambini e soprattutto l’ignoranza dovuta alla non scolarizzazione. Dal 2005 AFAMI sta portando avanti questo progetto che vuole costruire una scuola con accanto una casa famiglia per 24 bambini. “Attualmente, sono tante le richieste pervenute a Don Antoine Metin, nostro amico e pastoreLeggi altro →

TamaPatient è una nuova applicazione gratuita per smartphone e tablet, creata da VITS, una software house di respiro internazionale con sede in Italia e precisamente a Firenze che dal 2009 si occupa di realizzare prodotti innovativi nell’ambito delle professioni sanitarie. L’obiettivo di TamaPatient è quello di consentire all’utente finale di accedere ad un preciso e puntuale aggiornamento scientifico, attraverso i metodi dell’apprendimento attivo, insiti in un “simulation game”. TamaPatient nasce come “serious game” rivolto ai professionisti della sanità, i quali registrandosi online possono accedere ad un contenitore di casi clinici interattivi e avviare la sessione di simulazione attraverso la quale è possibile ottenere crediti formativiLeggi altro →