A cura del Dott. Loris Pinzani – Negli ultimi giorni di settembre su neuroscienze.net è stata pubblicata una serie di articoli realizzati un gruppo di ricerca di Firenze relativamente agli esiti della sperimentazione clinica riguardante il Processo Anevrotico terapeutico PAT. Si tratta di una indagine che ha avuto inizio alcuni anni or sono, relativamente all’ipotesi che vi fosse un valore psicofisiologico in grado di testimoniare la remissione dei sintomi o la guarigione, durante la psicoterapia. Ogni intervento di psicologia clinica induce ed è finalizzato ad una variazione di riequilibrio  nel soggetto, dal momento che l’intervento interiore è rivolto a produrre una mutazione nella condotta ordinariaLeggi altro →

A cura della redazione – Gluten Free Expo e Lactose Free Expo rinnovano l’appuntamento a Fiera di Rimini. Dal 17 al 20 novembre 2018, infatti, si terrà la settima edizione di Gluten Free Expo, l’unico salone internazionale dedicato al mercato e ai prodotti senza glutine e la seconda edizione di Lactose Free Expo, dedicato al mercato e ai prodotti senza lattosio. Appuntamento assolutamente irrinunciabile per pubblico e professionisti che potranno scoprire le ultime novità del mercato, incontrare le aziende leader del panorama italiano e internazionale e restare aggiornati sulle ultime tendenze del mercato senza glutine e senza lattosio. Il programma eventi 2018 sarà ancora piùLeggi altro →

Articolo a cura di Dott.ssa Elisabetta Surrenti, Dott.ssa Lucia Caligiani psiconcologhe – In questi anni con l’incremento delle patologie croniche e quindi l’aumento dell’aspettativa di vita l’interesse verso l’approccio bio-psico-sociale ha avuto un notevole incremento. Già a partire dagli anni 50 negli Stati Uniti con la costituzione delle prime associazioni di pazienti stomizzati e donne operate al seno, si sviluppa Presso il Memorial Sloan-Kettering Cancer Center di New York il primo Servizio autonomo finalizzato all’assistenza psicologica del paziente oncologico. Il cancro infatti rappresenta sempre, per il paziente e per la sua famiglia, ma anche per i gli operatori, una prova esistenziale sconvolgente. Questa prova riguardaLeggi altro →

Articolo a cura del Dott. Pasquale Palumbo – Un uomo di 66 anni, di nome P. aveva iniziato, da circa un anno, un nuova fase della propria vita; si era pensionato ed aveva lasciato, dopo 40 anni, il lavoro che aveva svolto presso un’azienda di telefonia. Era stato un tecnico e i grovigli di cavi e gli impianti telefonici, per lui, non avevano mai avuto segreti; ma adesso, dopo tanti anni di duro lavoro, aveva voglia di riposarsi e di curare quei rapporti familiari che forse nel passato aveva un po’ trascurato. Un giorno, dopo pranzo, si era seduto sul divano ed aveva letto unLeggi altro →

Articolo a cura del Dott. Alberto Mazzoni – La mano è lo strumento principale dell’uomo per agire nel mondo, comprese le dita che battono sulla tastiera o quelle che sfogliano una rivista o scorrono una pagina web. La perdita di una mano va quindi oltre la perdita della funzionalità e tocca anche la propria auto-rappresentazione. Una visualizzazione efficace di questo ci viene data dalle bellissime foto realizzate più di un secolo fa dal medico empolese Giuliano Vanghetti (1861-1940, pioniere mondiale delle protesi cinematiche): non solo il paziente grazie alla protesi è in grado di afferrare nuovamente gli oggetti ma con questo gesto riconquista fiducia inLeggi altro →

A cura della redazione – Quarta edizione della competizione nazionale di simulazione medica per specializzandi. Da quest’anno in un nuovo formato su tre giorni con più simulazione e più didattica. Un evento formativo e culturale di simulazione medica per specializzandi in area critica. Il format, che vede nella competizione amatoriale un fattore motivazionale, è quello ormai utilizzato da molti board scientifici e simile all’Objective Structured Clinical Examination (OSCE): un circuito di stazioni di simulazione in cui si alternano manichini di base e avanzati, modelli riproducenti parti anatomiche (task trainers) e simulatori computerizzati di realtà virtuale. Nella fase finale, gli scenari si svolgeranno utilizzando il modello delleLeggi altro →

Articolo a cura del Dott. Daniele Losco – Ogni ragazzo (o ragazza), per intraprendere la strada che lo porterà a diventare adulto (o, per lo meno, tentare di completare il processo di maturazione personale), deve mettere in crisi le sicurezze familiari. Deve uscire dal circuito protettivo. Per facilitare questo processo, sono necessari dei passaggi intermedi. Il passaggio più rappresentato è senza dubbio quello dell’affidarsi al “Gruppo dei pari”. Per sfuggire all’ambiente familiare, considerato troppo repressivo, regressivo, dove c’è un’autorità ritenuta dispotica, ci si affida a un gruppo che all’apparenza appare più “democratico” e con leggi più attinenti alla filosofia di vita che si vuole seguire.Leggi altro →

Articolo a cura di Maria Pia Contini – Pensi di avere il metabolismo basso? Non riesci a dimagrire e cerchi un modo semplice e veloce per aumentarlo? Il metabolismo è l’insieme dei processi biochimici ed energetici che si svolgono all’interno del nostro corpo con lo scopo di estrarre ed elaborare l’energia racchiusa negli alimenti per poi destinarla al soddisfacimento delle richieste energetiche dell’organismo. A loro volta, tali richieste, sono in stretta relazione con il dispendio energetico quotidiano: infatti tante più calorie vengono bruciate e tante più calorie devono essere introdotte. Il metabolismo è in altri termini la velocità con cui il nostro corpo brucia leLeggi altro →

Articolo a cura del Dott. Piergiorgio Calcaterra – “Spa” è ormai l’acronimo Internazionale che denomina e caratterizza i cosiddetti “Centri Benessere”. Non tutti però sanno che l’etimologia del termine “Spa” deriva dal Latino “Salus per aquam”, la salute che deriva dall’acqua, quella termale, ovviamente! (di cui, a dire il vero, non tutte le “cosiddette” Spa moderne se ne possono fregiare !!) L’Organizzazione Mondiale della Sanità, nel II dopo guerra, coniò la definizione di salute come “stato di completo benessere psico-fisico e sociale” e non come semplice assenza di malattia. Terme dei Papi, oggi “Spa” Termale tra le più grandi di Italia, testimonia a pieno loLeggi altro →

Articolo a cura del Prof. Fattirolli – Prevenzione, cura, riabilitazione… e ancora prevenzione,  sono i principi cardine del trattamento di moltissime malattie e delle malattie del cuore in modo particolare. Prevenire e curare nel modo appropriato, ma poi consolidare i risultati ottenuti con i trattamenti e fare in modo che la malattia non progredisca o che i suoi effetti non producano un aggravamento sulla funzione del cuore e, non ultimo, evitare per quanto possibile di poter avere “una ricaduta”: ecco che riabilitazione e prevenzione secondaria giuocano un ruolo determinante. In cosa consiste l’intervento riabilitativo? Riabilitazione e prevenzione secondaria delle malattie cardiovascolari rappresentano un intervento multifattorialeLeggi altro →

Articolo a cura del Dott. Alfonso Lagi – Quante volte siete stati agganciati da una telefonata con un paziente insistente all’altro capo del filo? A me è capitato tante volte. “Dottore, dottore, per favore ho bisogno di essere visitato da lei” e aggiunge “con una certa fretta”, poi precisa “perché ho un problema urgente.” Dovete sapere che i pazienti hanno sempre un problema urgente perché l’urgenza è quella percepita. In altri termini è come dire che in questa materia il paziente ha sempre ragione e tu, medico, ti devi assoggettare. Ed è quello che faccio. Magari cerco di capire di cosa si tratta. Potrebbe ancheLeggi altro →

Articolo di Fabio Picchi – Se il burro, quando incontra un’acciuga dissalata e sfilettata con la complicità di un buon pane, ti mostra un inarrivabile stato di benessere, puoi azzardare una seconda potente alchimia bianca: dentro una  tazza versa prima olio extra, poi deponi 9 filetti dissalati di queste ballerine di Dio (9×4 nella suddivisione faranno 36), aggiungendo poi, in pari misura al verde torchiato di olive, del buon aceto di vino. Sarà un’esperienza forte, dove la  salivazione cessa di essere prosaicamente un’ “acquolina in bocca” e si fa enzima per nutrire i nostri amici batteri e le nostre cellule con una masticazione di unaLeggi altro →

Articolo a cura della Dott.ssa Vera Sganga – Le giornate si allungano, le temperature si alzano, l’aria si riempie di profumi e molti alberi iniziano a fiorire. Per alcune persone però questo significa anche mal di testa, naso chiuso, starnuti, tosse e fastidiosa lacrimazione. Con alcuni accorgimenti e con gli oli essenziali possiamo ottenere ottimi risultati. L’allergia è una risposta esagerata del nostro sistema immunitario verso sostanze che non sono di per sé pericolose, come ad esempio i pollini. Il nostro organismo produce istamina come reazione al contatto con queste sostanze e provocando tutti i sintomi fastidiosi che i soggetti allergici ben conoscono. Uno deiLeggi altro →

Articolo a cura del Prof. Bruno Renzi – In questa breve articolo desideravo enfatizzare alcuni punti che sintetizzano una mia presentazione al recente congresso dell’AMIA (Associazione Medici Italiani Antiaging), in cui sottolineo l’importanza del benessere psichico in relazione alla longevità. Sento l’esigenza di puntualizzare questi concetti in contrasto all’eccesso di produzione di ricerche biologiche, che pur  rappresentando un valido contributo alla necessità della promozione di un sano invecchiamento, rappresentano sempre una visione “puntuale”, poco estesa e poco integrata. Osserviamo infatti un notevole impegno di ricerca e di indirizzo clinico prevalentemente biologico-fisico in cui le prescrizioni dei professionisti che si occupano di antiaging pongono l’attenzione inLeggi altro →

Articolo a cura della Dott.ssa Irma Scarafino – In Italia, come in tutti i Paesi industrializzati, la popolazione sta progressivamente invecchiando. Questo cambia il classico approccio al paziente ed alla malattia, poiché la popolazione over 65 presenta patologie croniche che richiedono un percorso mirato non alla guarigione ma al mantenimento di un’adeguata qualità di vita. Tra le cronicità ad impatto crescente ci sono quelle a carico dell’apparato respiratorio, una fra tutte la Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO). La BPCO è una malattia prevenibile e trattabile, con persistenti sintomi respiratori dovuti ad anomalie delle vie aeree causate dall’esposizione a particelle nocive, primo tra tutti il fumo diLeggi altro →

A cura del Dott. Luca Naitana – Il Metodo wellbeing nasce da una sperimentazione Universitaria fatta da una equipe di nutrizionisti che ha messo in evidenza quanto l’alimentazione sia importante per la salute e la longevità. Questa intuizione ci ha portato a lavorare da subito in laboratorio affinché questo modo di ragionare sull’alimentazione, cioè prima scegliere i cibi,  come cuocerli, come combinarli e quando assumerli, potesse diventare patrimonio comune di salute e trasformarsi in  uno stile di vita semplice e utile da seguire per tutti. Ogni giorno cambiamo milioni di cellule e l’impalcatura delle cellule che cambiamo la fanno gli alimenti che mangiamo. Quindi unLeggi altro →

A cura del Dott. Giacomo Trallori – Il reflusso gastroesofageo è un disturbo complesso in forte crescita anche a causa dello stress. È una condizione medica in cui la valvola che chiude l’entrata dello stomaco si apre spontaneamente, per periodi di tempo variabili, o non si chiude correttamente, permettendo quindi al contenuto dello stomaco la risalita verso la bocca attraverso l’esofago. Quando diventa un disturbo cronico, presentandosi sistematicamente più di due volte alla settimana, si parla di malattia da reflusso gastroesofageo. L’incidenza della malattia da reflusso nella popolazione dei paesi industrializzati va dal 20 al 40% in gruppi di età compresi tra i 45 eLeggi altro →

Articolo a cura del Prof. Pier Luigi Lopalco – Uno dei principali ostacoli alla vaccinazione è certamente rappresentato dalla paura di eventi avversi potenzialmente causati dal vaccino. Come spesso succede, la paura aumenta esponenzialmente nei confronti di ciò che non si conosce. Conoscere i reali rischi e benefici di una vaccinazione è la strada migliore per affrontare con serenità questo importantissimo atto medico. Atto medico, appunto: il vaccino è un farmaco e, come ogni altro farmaco, può procurare degli eventi avversi. Gli eventi avversi ai vaccini si studiano a fondo durante il loro sviluppo clinico. Dal momento della sua scoperta, un vaccino affronta ben treLeggi altro →