Giornata Mondiale del Diabete

A cura della redazione – Oggi mercoledì 14 novembre ricorre la Giornata Mondiale del Diabete. Si tratta di una data fissa, scelta per celebrare le nascita del fisiologo canadese Frederick Grant Banting, che scoprì l’insulina nel 1921 assiemae a Charles Herbert Best. Grazie a questa, il diabete passò dall’essere una malattia mortale a una malattia controllabile. Sono più di 60 i Paesi di tutto il mondo che aderiscono all’iniziativa e in questa data molti monumenti vengono illuminati di blu come segno di speranza per tutti coloro che convivono con la malattia. La nascita della Giornata Mondiale del Diabete risale al 1991, istituita dall’OMS e dalla International Diabetes Foundation (IDF). L’obiettivo principale è quello di educare alla prevenzione del diabete e ad una buona gestione di esso. Dal 2006 l’ONU ha inserito questa giornata come una giornata ufficiale di salute, essendo questa malattia una delle priorità relative alla salute stessa. La stima è che al mondo siano circa 350 milioni le persone affette da diabete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *