Giornata mondiale del donatore di sangue

A cura della redazione – Oggi 14 giugno si celebra la Giornata Mondiale del donatore di sangue. Essa è stata istituita nel 2004 dall’Organizzazione Mondiale della Sanità in occasione dell’anniversario della nascita di Karl Landsteiner, scopritore dei gruppi sanguigni e co-scopritore del fattore Rhesus. Per quanto riguarda il campo della trasfusione di sangue, il Consiglio d’Europa difende in particolare tre principi: il perseguimento dell’autosufficienza di sangue, la protezione della salute dei donatori e dei beneficiari e il divieto di commercializzazione delle sostanze di origine umana, sostenendo l’esigenza di donazioni volontarie e non retribuite. L’organo designato di tali questioni è il Comitato europeo sulla trasfusione sanguigna (CD-P-TS), che rappresenta ben 35 paesi e 9 Stati osservatori

Fonte: hub.coe.int/it/14-june-world-blood-donor-day/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *