A cura della redazione – Oggi martedì primo maggio si celebra la Giornata Mondiale dell’Asma. Questa giornata è stata istituzionalizzata dalla GINA (Global initiative for asthma) e ricorre ogni primo martedì del mese di maggio. L’evento viene celebrato in oltre 35 paesi di tutto il mondo e ha preso il via nel 1998: verranno organizzati eventi informativi soprattutto per aumentare la conoscenza di questa patologia e migliorarne il trattamento. Scopo primo della giornata è proprio quello di aumentare la consapevolezza delle cause e degli effetti dell’asma. Questa patologia colpisce circa 300 milioni di persone in tutto il mondo, delle quali 30 milioni (quindi il 10%) in Europa. In Italia si stima che il 6% della popolazione sia colpito da asma. Sempre nel nostro Paese un punto di riferimento è dato dalla Società Italiana per le Malattie Respiratorie Infantili (SIMRI), che si concentra su disturbi respiratori nei bambini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *